2 VOLTE VINCITORI DI SPIRITS ROMA COCKTAIL WEEK COME MIGLIORE SCUOLA BARMAN

CORSO BARMAN ROMA

corso barman roma

L’unico Corso Barman Roma con 60 ore di formazione.

ESCLUSIVO: al termine del corso barman Roma i due neo-bartender che avranno raggiunto il livello più alto della classe, guadagneranno l’iscrizione GRATUITA per un anno a BarJob®, l’unica app per il cerco/offro lavoro per Bartenders e Locali, avendo così sin da subito maggiori opportunità di inserimento nel mondo lavorativo.

ESCLUSIVO: l’unica scuola barman Roma che garantisce la realizzazione pratica di ogni drink appreso. Ogni volta che si completerà una famiglia di drinks, questi verranno realizzati in una postazione bar reale, con prodotti reali, per controllare odore, colore e sapore.

Corso Barman Roma

Durata: 60h + 8h Stage + 6h HACCP

Pomeridiano: (15 lezioni da 4 ore)
3 settimane dal lunedì al venerdì – orario 15:00-19:00

Mattutino: (15 lezioni da 4 ore)
3 settimane dal lunedì al venerdì – orario: 10:00-14:00

Serale: (30 lezioni da 2 ore)
6 settimane dal lunedì al venerdì – orario 19:30-21:30

Monosettimanale: (8 lezioni da 7,5 ore)
8 settimane solo di Sabato – orario 11:00-19:00

Il corso barman roma è indirizzato a tutti: sia agli addetti al settore sia a chi non ha nessuna esperienza.

Ogni partecipante avrà a disposizione una postazione bar personale con tutte le attrezzature ed i prodotti da consumo necessari per tutta la durata del corso. Il corso ha garanzia di profitto: se il partecipante non avrà raggiunto lo standard di preparazione, la Flair Project si impegna a far
ripetere il corso gratuitamente.

giantlogopms300_0005_Vector-Smart-ObjectProgramma

Corso Barman e Bartender Roma

barman

L’interazione con il cliente, tecniche di vendita e norme comportamentali

Il cocktail bar, la discoteca e l’hotel

Barista, Barman e Bartender

Metodi di lavoro a confronto: il metodo americano e quello classico

Studio e utilizzo di tutta l’attrezzatura professionale

Il Bar Set up (organizzazione ergonomica del banco bar)

Tecniche di versaggio: libero, controllato, veloce e spettacolare

Le unità di misura: centilitri e once

Utilizzo del misuratore Jigger

Merceologia avanzata con nozioni su fermentazione, distillazione e invecchiamento

Nozioni sul vino, apertura di una bottiglia, versaggio e dosi

• Nozioni sulla birra, spillatura e cambio di un fusto

Simulazione reale di lavoro con spostamenti rapidi dietro il banco bar e gestione del flusso della clientela

Tecniche di costruzione dei cocktails

Guarnizioni e decorazioni: complementari, opzionali, e da festival

Ricette dei cocktails (IBA e Fashion)

Degustazione ed analisi organolettica dei drinks

Speed working (preparazione simultanea di più drinks)

Le origini del Flair e pratica di basic working flair

Storia: le fasi del beverage

Introduzione alla mixology avanzata e alla figura del mixologist

Introduzione alla figura del Bar chef molecolare: sferificazioni, arie, velluti.

Bar tricks (Micromagia da Bar)

Verifica di fine corso e consegna del diploma

Condividilo su: Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestEmail this to someone