2 VOLTE VINCITORI DI SPIRITS ROMA COCKTAIL WEEK COME MIGLIORE SCUOLA BARMAN

Barman Acrobatici, il Flair Bartender.

Barman Acrobatici, il Flair Bartender.

Non c’è Cocktail Bar che si rispetti, dove manchi la figura di un Flair Bartender, un barman esperto, capace di valorizzare un attesa con dei trick che lascino a bocca aperta chi sta dall’’altra parte del bancone. Il Flair bartender, non è solo un “giocoliere” ma si tratta di un professionista dei mix, attentissimo ai particolari, bubble one, bubble two.. per lui contano i millesimi di secondo durante un movimento fra una bottiglia e un mixing tin volante. Lo spettacolo è fondamentale, ma non deve certo incidere sulla qualità del Cocktail. Per questo in genere chi si diletta nel Flair è anche un ottimo Bartender. Durante la sua preparazione, saranno più le Flair Bottle cadute, piuttosto che quelle finite nel mixing tin, o di nuovo tra le sue mani, ma come ogni allenamento, questo porta alla determinazione, accrescendo la bravura, e contribuendo alla nascita dello stile di un Barman. Ad ogni Barman piace giocare con gli attrezzi del mestiere, creare empatia è fondamentale durante un attesa, ma per considerarsi un Flair Bartender bisogna avere le carte in regola. Sicuramente un assidua esercitazione può permettere a chiunque di fare magie servendo un Cocktail, ma chi frequenta, un corso, ha la possibilità di ricevere la giusta chiave di lettura, per interpretare al meglio la scena dietro il bancone. Il Flair bartender deve rappresentare un eccellenza, non un eccesso. Perciò trovare il giusto equilibrio fra esperienza in materia e abilità nei trick risulta fondamentale per non essere uno qualsiasi. Il corso da Flair Barman potenzia le vostre capacità, creando un vero profilo professionale della vostra figura di bartender. Un luogo dove imparare e dove poter esercitarsi fuori gli orari di lezione. Un obbiettivo, diventare Flair Bartender, magari partecipando anche a delle gare, sempre più diffuse in italia e in Europa, per mettere un bollino importante, sul nostro profilo lavorativo. Eccellere, non eccedere.